GRATIS 2 PUBBLICAZIONI

(-50% a pubblicazione)

39,00

Sei iscritto al programma Selection?

I disturbi sessuali maschili

L’uomo chiede aiuto? Meno di quello che potrebbe fare e spesso se non ne può fare a meno. Le problematiche sessuologiche, che frequentemente rappresentano indicatori fondamentali della salute fisica e psicologica, sono spesso vissute come un tabù e il silenzio finisce per essere la soluzione più comoda. Questo corso si propone di offrire alle professioni sanitarie una panoramica delle problematiche sessuologiche maschili più frequenti al fine di ottenere strumenti di comprensione diagnostica e indicazione terapeutica da presentare al paziente.
Possiamo così riassumere le problematiche sessuologiche maschili:
a) Patologia del desiderio (desiderio sessuale ipoattivo o assente)
b) Patologia dell’erezione (deficit erettile)
c) Patologia dell’eiaculazione (eiaculazione precoce, eiaculazione ritardata o assente)
La trattazione di queste manifestazioni sintomatologiche parte dall’analisi del ruolo della sessualità nella vita del soggetto, dell’evoluzione sociale del maschio e della fisiologia della risposta sessuale.
Nella seconda parte del corso verranno presentate le patologie a maggior impatto sulla sessualità (obesità e diabete in particolare) e le più rilevanti piste terapeutiche per la presa in carico psicologica, medica e comportamentale delle problematiche sessuologiche maschili.

Confronta gli articoli

Confrontare